Palestra e dieta non bastano? Alcuni consigli per scegliere il taglio di capelli che vi faccia sembrare più magra

Molte donne credono che l’aspetto fisico sia fondamentale per sentirsi maggiormente apprezzate dalla società ma anche da loro stesse. Se si pensa al proprio corpo si avrà spesso la convinzione di dover ricorrere a una dieta per perdere quell’immancabile chilo di troppo. Se l’alimentazione equilibrata non aiuta, ecco che si ricorre immediatamente all’attività fisica. Via libera a sport di ogni sorta per avere la pancia piatta e un sedere sodo. Eppure noi vi consigliamo un metodo veloce e che non richiede sforzi per sembrare immediatamente più snelle. Un taglio giusto, infatti, vi aiuterà ad apparire più magre anche se la bilancia dirà il contrario. Ecco i nostri consigli:

Capelli lunghi. Se amate le lunghezze e non siete disposte a rinunciare alla vostra chioma, optate per un taglio scalato che crei movimento. Questo metodo può essere utilizzato da coloro che hanno un viso paffutello. Se possedete anche zigomi pronunciati, scegliete il ciuffo laterale piuttosto della classica frangia

Capelli medi. Se avete un taglio né lungo né corto, optate per un lob mosso. Ricordate che quest’ultimo non dovrà andare oltre le spalle in modo da poter creare un effetto ‘allunga guance’. Prediligete una frangia leggera e sfilzata, accompagnata da una riga laterale

Capelli corti. Optate per delle scalature che partono dal centro della testa e che comprendono anche la frangia o il ciuffo. Nel primo caso, questa potrebbe aprirsi a tendina e arrivare fino alle guance. Nella seconda ipotesi, scegliete un ciuffo che non superi il lobo. Se volete osare con un look boysh, via libera a ciocche di lunghezze differenti accentuate anche da meches o riflessi

Vorreste scegliere anche voi un taglio che vi aiuti a sembrare più magre ma siete indecise? Contattateci o venite in uno dei nostri saloni. Troveremo insieme l’acconciatura più adatta al vostro stile.

Inoltre vi consiglio di leggere...