Grande Successo per la New Collection P/E 2018 a Tirana

Per il secondo anno consecutivo Fashion Mix è volato in Albania, più precisamente a Tirana, per presentare la New Collection a circa 250 parrucchieri Albanesi.

Il 13 e 14 Maggio 2018 parte del Team Fashion Mix ha lavorato “pettine a pettine” con la squadra della “Maison de Coiffure Rezi” prima per individuare le modelle dello show e pfashion mix in Albania 1oi per l’esibizione che si è tenuta il 14 Maggio presso il lussuoso Hotel Mondial.

Anche quest’anno Partner d’eccezione Soco Professional, che ha voluto fortemente la presenza degli stilisti di Fashion Mix anche per presentare i nuovi prodotti al mercato Albanese.

E’ grazie, infatti, alla stretta collaborazione tra Soco Professional e Fashion Mix è nata Mix&Match la New Collection Primavera Estate, ovvero:

 

Mischiare e combinare: giochi di stile, ovvero quando si accostano capi e accessori di epoche e culture diverse”. 

fashion mix 4

 

Il principio ispiratore della nuova collezione è stato anche alla base del lavoro svolto nella 2 giorni Albanese, lavoro molto apprezzato dai professionisti dell’Hair Style in Albania che hanno letteralmente preso d’assalto la squadra Fashion Mix per autografi e selfie, del resto si sa: 

Il Made in Italy resta un’eccellenza che, se coltivata con cura e passione, ci fa amare in tutto il mondo.

fashion mix in albania 2

fashion mix 3

 

 

 

 

 

 

 

Se sei un Parrucchiere con tanta voglia di fare e di mettersi in gioco, puoi contattare subito Fashion Mix per un incontro.

 

Durante lo show le telecamere di KLAN, il più importante programma di moda della tv nazionale, hanno voluto intervistare e riprendere lo show del Team Italiano (a breve sarà disponibile anche la puntata del programma).

fashion mix albania 6 fashion mix albania 7

 

 

 

 

 

 

 

 

Insomma ancora un successo per una squadra di professionisti che non ha intenzione di fermarsi ma, anzi, di crescere ancora molto in Italia e nel resto d’Europa.

foto finale fashion mix albania

Inoltre vi consiglio di leggere...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *